Ott 13

Io sono Cucchi. L’inizio.

Io sono Cucchi. L’inizio.

Viviamo in tempi strani, guardiamo il nostro paese andarsene prima di noi, senza poter dire o fare molto, perché lo lasciamo andare. Si definiscono poteri forti quelli che fanno le nostre veci, per un bene virtuale, di apparenza, che paradossalmente in un equilibrio vizioso servono solo a coprirsi e a difendere le proprie falle di sistema, dimenticandosi di noi.

A volte dicono di essere dalla nostra parte, ma poi, dopo aver commesso e nascosto il danno, fuggono, lasciandoci soli. Se ne vanno, con l’unico coraggio tra le righe di invitarci ad andarcene in silenzio.

Dal momento di rabbia ho avuto l’intenzione di dover provare a fare qualcosa.

L’occasione è venuta proponendo di creare un tappeto di instagram come già fatto in alcune occasioni di eventi culturali con gli amici di Igers Abruzzo. Tante foto di tanti sconosciuti avrebbero composto la grande foto di un primo piano di Stefano Cucchi.

Per fare questo abbiamo cercato la sorella di Stefano, Ilaria, che con sua madre ha accolto con favore l’iniziativa.

E ora eccoci qui.

Vi invito a leggere il link qui di seguito riguardo l’operazione #iosonoCucchi, in modo da partecipare o comprendere i motivi dell’evento stesso.

https://www.lucadifrancescantonio.it/io-sono-cucchi-957.htmlкупитькупитьаваков кернесновости о ани лоракказанbest binary forex brokerоптимизация сайта статьяпродвижение сайта отзывыпродвижение сайтакак узнать рейтинг сайтараскрутка сайтов недорогоventura seomiami dade realtor associationkracfast скачатьвзлом голосов вконтактевзломаanonymizer-odnoklassnikiюридический сайтsmm этопродвижение сайта в поисковикахвозрождение